Bandi e decreti

Decreto 18 nov 2020

D.D. 2020/095

Decreto n. 95 del 18 novembre 2020

Approvazione dei verbali di gara e aggiudicazione efficace della procedura di affidamento con richiesta di offerta, ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. b) del D.Lgs. 50/2016, della L.R. 38/2007, del Regolamento emanato con DPGR n. 30/R del 27/05/2008, delle DGRT n. 648 del 11/06/2018 come integrata dalla D.G.R. n. 105 del 3/02/2020 e del Regolamento di Terre Regionali Toscane D.D.G. 02 21/01/2016 art. 2 comma v) relativo alla: "Fornitura di una trattrice agricola per i centri aziendali di Terre Regionali Toscane".

Allegato B

Decreto 17 nov 2020

D.D. 2020/094

Decreto n. 94 del 17 novembre 2020

Approvazione dei verbali di gara e dell'elenco degli ammessi e degli esclusi della procedura di affidamento con richiesta di offerta, ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. b) del D.Lgs. 50/2016, della L.R. 38/2007, del Regolamento emanato con DPGR n. 30/R del 27/05/2008, delle DGRT n. 648 del 11/06/2018 come integrata dalla D.G.R. n. 105 del 3/02/2020 e del Regolamento di Terre Regionali Toscane D.D.G. 02 21/01/2016 art. 2 comma v) relativo alla: "Fornitura di una trattrice agricola per i centri aziendali di Terre Regionali Toscane".

Allegato B

Decreto 10 nov 2020

D.D. 2020/092

Decreto n. 92 del 10 novembre 2020

Iscrizione nell’elenco dei coltivatori custodi di specie vegetali, art.9 L.R. 64/04 e art.12 del Regolamento di attuazione di cui al DPGR n.17/R del 2 aprile 2014.

Allegato 1

Decreto 10 nov 2020

D.D. 2020/093

Decreto n. 93 del 10 novembre 2020

Movimento franoso in loc. Badia Prataglia – Poppi (AR) nel complesso del PAFR “Foreste Casentinesi”- Assegnazione all'Unione montana del Casentino di risorse per la messa in sicurezza con le modalità del PRAF misura D.3.1- azione e “Cura e gestione PAFR urgenti”.

CONDIVIDI

BANCA DELLA TERRA: Il PAFR, un bene da valorizzare

16 maggio 2018

Ente Terre Regionai Toscane, in accordo con Regione Toscana e con gli Enti gestori del Patrimonio Regionale, ha avviato un importante fase di inserimento in Banca della Terra di beni a destinazione agricola e Forestale per concessioni amministrative.

Il 16 maggio 2018 è stato organizzato l'evento dal titolo "Realizza il tuo sogno grazie al Patrimonio Agricolo Forestale della Regione Toscana" (scarica il programma dell'evento) in cui sono stati presentati 26 fabbricati (molti dei quali comprendenti anche terreni) che saranno dati in concessione o venduti agli interessati.

Al fine di definire i bandi, che presumibilmente saranno pubblicati subito dopo l'estate, gli interessati possono partecipare ad una manifestazione di interesse la cui scadenza è il 30 giugno 2018.

Tutte le informazioni sui beni, comprese le modalità per la partecipazione alla "Manifestazione di interesse", sono disponibili sulla pubblicazione dal titolo "Il Patrimonio Agricolo Forestale della Regione Toscana: un bene da valorizzare ed un'opportunità per lo sviluppo del territorio", che può essere scaricata in locale o sfogliata direttamente on line.

 

SFOGLIA IL VOLUME ON LINE

SCARICA IL VOLUME SU PC

SCARICA IL MODULO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE:

1. PER BENI DISPONIBILI PER LA CONCESSIONE (nei formati ".pdf", ".doc"".odt")

2. PER BENI DISPONIBILI PER LA VENDITA (nei formati ".pdf", ".doc", ".odt")

ATTENZIONE:

Le manifestazioni di interesse devono essere inviate per email esclusivamente all'indirizzo PAFR@terreregionali.toscana.it

SCADENZA PER L'INVIO DELLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE: 30 GIUGNO 2018